Portogallo

17 - 27 aprile 2022

Saudade e azulejos

Lasciatevi stupire dal Portogallo. Abbandonatevi, sulle note suadenti del fado, all’ascolto di racconti che hanno dell’incredibile: storie di un popolo di naviganti e conquistatori. Perdetevi nelle mille sfumature di blu delle facciate di splendidi palazzi ricoperte da azulejos. Passeggiate nei claustri silenziosi di conventi che paiono cristallizzati in un’epoca lontana. Un’epoca in cui il Portogallo fu grande. Un’epoca in cui dalle sue coste partirono visionari, cuori valorosi e menti eccelse.

Questo viaggio vi accompagnerà tra i variegati stili che nel tempo hanno caratterizzato le belle città, sorseggiando vini pregiati, ammirando antichi e affascinanti quartieri passeggiando nei piccoli e autentici paesini dell’Algarve fino ad arrivare nell’estremo nord a Oporto, città dai mille colori e dalle anime stratificate.

Polignano a Mare
Polignano a Mare
Polignano a Mare
Polignano a Mare

Durata: 11 giorni, 10 notti

Partenza da: Torino / Milano

Itinerario: Portogallo

Persone per gruppo: minimo 20, massimo 25

Tempo massimo prenotazione: 10 gennaio 2022

Il vostro hotel a Lisbona: Hotel Ollissippo Oriente ****

Il vostro hotel a Albufeira: Hotel Vila Galè Cerro Alagoa ****

Il vostro hotel a Evora: Hotel Dom Fernando ***

Il vostro hotel a Fatima: Hotel Santa Maria ****

Il vostro hotel a Coimbra: Dona Iñes ***

Il vostro hotel a Oporto: Hotel AC Porto ****

Informazioni per il viaggio

Programma

Giorno 1 – domenica 17 aprile 2022

Torino / Milano Malpensa / Lisbona

Giorno 2 – lunedì 18 aprile 2022

Lisbona

Giorno 3 – martedì 19 aprile 2022

Cascais / Cabo de Roca / Sintra

Giorno 4 – mercoledì 20 aprile 2022

Lisbona / Vila Nova de Milfrontes / Lagos / Sagres / Capo S. Vicente / Albufeira

Giorno 5 – giovedì 21 aprile 2022

Albufeira / Faro / Beija / Evora

Giorno 6 – venerdì 22 aprile 2022

Evora / Marvao / Castelo de Vide / Tomar / Fatima

Giorno 7 – sabato 23 aprile 2022

Fatima / Batalha / Coimbra

Giorno 8 – domenica 24 aprile 2022

Coimbra / Braga / Guimaraes / Oporto

Giorno 9 – lunedì 25 aprile 2022

Oporto

Giorno 10 – martedì 26 aprile 2022

Oporto / Valle del Douro / Oporto

Giorno 11 – mercoledì 27 aprile 2022

Oporto / Milano Malpensa / Torino

Quota di partecipazione individuale

Quota individuale in camera doppia (base 25 partecipanti)*:
1915,00 €

Quota individuale in camera doppia (base 20 partecipanti)*:
2050,00 €

Supplemento singola:
385,00 €

Tasse aeroportuali**:
75,00 €

Mance***:
50,00 €

Assicurazione annullamento (facoltativa)****:
138,00 €

* Le quote potrebbero subire variazioni dovute all’aumentare del costo del carburante o al variare del numero minimo di partecipanti
** Soggette a modifica fino al momento dell’effettiva erogazione dei biglietti
*** Le mance devono essere consegnate in contanti all’accompagnatore la mattina della partenza
**** La quota è calcolata sul costo del pacchetto in camera doppia. In caso di pacchetto su base singola il costo è di euro 163,00

Documenti richiesti:
• Carta di identità, Green Pass

Pagamenti (assegno o bonifico bancario):
• 25% di caparra all’atto della richiesta di iscrizione
• Saldo 30 a giorni dalla partenza; termine in cui verranno consegnati i documenti di viaggio

Conto Corrente di riferimento per i versamenti:
CTC Srl
Banca: UNICREDIT Iban: IT52Y0200801137000105171265

Richiedi la disponibilità

Accettazione "Condizioni generali di vendita" (Cliccare per visualizzare)

Letta l’informativa resa ex art. 13 del Regolamento Europeo 679/2016 per il trattamento dei miei dati personali su inseriti per ottenere informazioni sulla disponibilità

13 + 12 =

La quota comprende:

  • Bus di trasferimento Torino / Milano Malpensa / Torino
  • Volo di linea Tap Malpensa / Lisbona e Oprto / Lisbona / Malpensa in classe economica
  • Pernottamento negli hotel come da elenco
  • Servizio di pensione completa come da programma con bevande incluse ai pasti (1/4 vino e ½ aqua)
  • 1 cena con spettacolo di Fado in ristorante a Lisbona
  • Visita e pranzo in fattoria con degustazione di vino nella Valle del Douro
  • Visita ad una cantina con assaggio di vino Porto a Vila Nova de Gaia
  • Visite in tutte le città con guida locale parlante italiano
  • Seguenti ingressi:
    – Monastero di San Girolamo a Lisbona
    – Palazzo Nazionale di Sintra
    – Fortezza di Sagres
    – Cattedrale di Evora
    – Chiesa di San Francesco e Cappella della ossa di Evora
    – Convento dell’Ordine di Cristo a Tomar
    – Monastero di Batalha
    – Università di Coimbra
    – Cattedrale di Braga
    – Palazzo dei Duca a Guimarães
    – Cattedrale di Oporto
    – Palazzo della Borsa di Oporto
  • Bus a disposizione del gruppo per tutto il viaggio nel paese
  • Assicurazione medico – bagaglio
  • Facchinaggio negli hotel
  • Guida cartacea della località
  • Auricolari per tutta la durata del tour
  • Accompagnatore CTC in partenza dall’Italia con il gruppo

La quota non comprende:

  • Tasse di soggiorno negli hotel (da pagarsi direttamente in reception e pari a 2 € a persona al giorno)
  • Mance (50,00 da consegnarsi cash all’accompagnatore la mattina della partenza)
  • Extra di carattere personale e quanto non espressamente indicato ne “la quota comprende”

Penali in caso di cancellazione:

  • 10% dall’iscrizione a 60 giorni dalla partenza
  • 30% da 59 a 46 giorni prima della partenza
  • 50% da 45 a 31 giorni prima della partenza
  • 75% da 30 a 15 giorni prima della partenza
  • 100% 14 giorni prima della partenza

    Un libro per il viaggio

    Titolo: Treno di notte per Lisbona
    Autore: Pascal Mercier
    Editore: Mondadori

    Voleva davvero buttarsi giù dal ponte la donna trattenuta una mattina da Raimund Gregorius, insegnante svizzero di latino, greco ed ebraico? Gregorius non sa nulla della donna se non che era portoghese. La mattina dopo, complice la scoperta in una libreria antiquaria del libro di un enigmatico scrittore lusitano, l’altrimenti prevedibilissimo professore prende un treno diretto a Lisbona, dove spera di rtintracciare l’autore. Da questo momento decolla una vicenda che costringerà Gregorius a confrontarsi con le contraddizioni degli affetti e gli orrori della Storia in un modo che mai avrebbe potuto immaginare nella sua rassicurante Berna.

    Un film per il viaggio

    Titolo: Sostiene Pereira
    Regia: Roberto Faenza
    Interpreti: Marcello Mastroianni, Stefano Dionisi, Daniel Auteuil, Nicoletta Braschi, Marthe Keller

    Il romanzo di Antonio Tabucchi (che ha collaborato alla stesura dei dialoghi) ha costituito la base del lavoro di Faenza. Le difficoltà da superare erano molte. Bisognava innanzitutto tenere conto della particolare struttura del testo letterario (con il ritorno della frase “sostiene Pereira” che segna la narrazione rinviandola a un’ipotetica dichiarazione che non esclude il verbale di polizia) e bisognava trovare il protagonista “giusto”. Per “sostenere” il ruolo del redattore della pagina culturale del “Lisboa” nel Portogallo che si avviava quasi insensibilmente al lungo periodo buio della dittatura salazarista, era necessario un attore dall’acuta sensibilità. Non preoccupandosi delle pressioni produttive (qualcuno suggeriva il nome di Abatantuono) Faenza ha trovato l’adesione di Mastroianni imponendolo in una situazione come quella italiana in cui viene ritenuto un nome che non porta soldi al botteghino. Ne è venuta fuori la narrazione di una presa di coscienza, della necessità di rendersi conto che non esistono possibilità di chiamarsi fuori quando la libertà è in pericolo, che la letteratura e l’arte finiscono con diventare comodi alibi che si sbriciolano tra le mani di chi ha cercato di usarli, anche inconsapevolmente, come paravento.
    Nella Lisbona del 1938, sotto la cappa del fascismo salazariano, un anziano giornalista culturale con la passione dei necrologi di scrittori illustri incontra due giovani impegnati nella lotta clandestina contro il regime e un medico colto e democratico che l’aiutano a uscire dal guscio della sua quieta neutralità. E a ribellarsi. Tratto dal romanzo (1994) di Antonio Tabucchi, è una limpida trasposizione secondo un criterio di scrupolosa fedeltà. Un ottimo Mastroianni in perfetta osmosi con il personaggio.

    I dati personali inseriti nel form sovrastante per ottenere l’iscrizione alla newsletter da Lei richiesta saranno trattati sulla base dell’informativa resa ex art. 13 del Regolamento Europeo 679/2016.

    error: Questo contenuto è protetto